Il coro Sante Sabide “Radical Suite”

Il progetto nasce con l’intento di avvicinare la musica corale a generi apparentemente lontani come il rock, il metal, il pop e la musica elettronica, per creare un repertorio che affondi le proprie radici nello scenario musicale contemporaneo. I brani affrontati sono interamente originali e di volta in volta si ispirano ad un genere musicale diverso, per formare nel loro insieme una “suite” appunto.

Nei  concerti vengono utilizzati anche strumenti inconsueti nel repertorio corale come sintetizzatori e chitarre elettriche.

Il progetto “Radical Suite” è al momento sospeso.